L’importanza dell’attività fisica

Fare attività fisica è molto importante

Fare attività fisica è molto importante

Quando vado all’estero noto che gli stranieri in genere sono più dediti allo sport e all’attività fisica in generale. Li vedi la mattina di corsa prima di andare in ufficio, recarsi al lavoro con lo zainetto e la racchetta da tennis o la borsa della palestra, la sera appena usciti dal lavoro nel parco a correre. I bambini sin dalle prime scuole svolgono tutti abitualmente uno sport a scelta. Le nostre scuole invece propongono tante attività alternative ai ragazzi ma troppo poco sport.

Quanto sono sottovalutate le ridotte ore di educazione fisica?

Molti studi hanno sancito l’importanza dell’attività fisica sia sul piano mentale che strettamente fisico e non a caso le aziende straniere soprattutto americane hanno istituito da tempo al loro interno spazi per il fitness come palestre, docce per i dipendenti, incentivi di ogni genere allo sport. Si è capito che un dipendente in forma rende sicuramente di più di uno troppo sedentario. Ma vediamo perché.

La nostra macchina

Il nostro corpo ha davvero delle potenzialità infinite. Più si allena più diventa resistente. I nostri muscoli ogni volta che li sollecitiamo e li facciamo lavorare sono contenti perché si rafforzano, perché acquistano tonicità. Ogni volta che facciamo attività fisica e cerchiamo di migliorare il nostro limite prendiamo più coscienza con il nostro corpo, impariamo a curarlo, ad amarlo e a capirlo.

Ogni volta che facciamo attività fisica produciamo tante endorfine che ci fanno sentire meglio e ci fanno migliorare il nostro umore. Diventiamo persone più piacevoli e solari.
Facendo sport permettiamo alle nostre cellule un rapido ricambio: ecco perché chi svolge attività fisica si ammala di meno.

Il nostro corpo esercitandolo apparirà più piacevole, più bello. Per le donne meno cellulite, più tonicità e per gli uomini sicuramente meno pancetta e fisico più tonico.

Gli sport di resistenza inoltre come ad esempio la corsa, il nuoto, la bici, coinvolgono l’emisfero destro del cervello, quello della creatività. Le migliori idee anche sul lavoro spesso vengono proprio durante l’attività fisica.
Chi pratica attività sportiva ha uno stile di vita più salutare, mangia meno (combattiamo l’obesità), beve meno (combattiamo il problema alcol), fuma di meno (combattiamo le cattive abitudini), è più attento all’ambiente, allo smog, apprezza di più la vita.

Praticando attività fisica si può conoscere tante persone e stringere nuove amicizie.
Ecco spiegato il motivo per cui gli imprenditori americani dediti al lavoro incentivano l’attività fisica per il proprio staff.

La parola chiave: costanza

Una volta capiti gli effetti benefici dell’attività fisica dobbiamo capire che non possiamo mantenere o godere di questi piacevoli effetti se non pratichiamo con costanza. Dobbiamo ritagliare un po’ di tempo per noi da dedicare al nostro corpo. E’ sufficiente dedicare 3 ore la settimana all’attività fisica, alzandosi prima e guardando una bella alba o rincasando più tardi, sfruttando la pausa del pranzo, un ritaglio di tempo. E’ sufficiente preferire salire le scale piuttosto che prendere l’ascensore, portarsi le borse della spesa piuttosto che chiamare altri in aiuto, usare la bici o fare due passi a piedi piuttosto che stare nel traffico imprecando perché non si trova posteggio, portare i bambini a giocare in un parco, uscire a far correre il cane, fare una serie di addominali mentre si guarda il film preferito, insomma i modi per fare attività fisica sono moltissimi. E non è neppure necessario doversi iscrivere a corsi costosi. L’importante è muovere i nostri muscoli sempre e con costanza.

Un volta che avremo assaporato il piacere di star bene grazie all’attività fisica non potremo farne a meno e non vedremo l’ora di dedicarci quel tempo.

Approfittiamo dunque della bella stagione per iniziare a muoversi un po’. Motivati dalla prova costume e dalla voglia di sentirsi in forma cerchiamo di modificare il nostro stile di vita e di far sì che anche nelle stagioni più fredde si possa continuare a star bene.

29 Apr 2009

2 Comments »

  1. complimenti, articolo magnifico!

    Comment by rosea — 01 May 2009 @ 00:55

  2. Concordo sull’importanza che ha l’attività fisica con il nostro benessere. Articolo molto sensato. Complimenti.

    Comment by roby3 — 01 May 2009 @ 21:05

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment